1° MEETING INTERNAZIONALE DI ESOBIOLOGIA- CITTÀ DI SEGRATE

1° MEETING INTERNAZIONALE DI ESOBIOLOGIA- CITTÀ DI SEGRATE

Non mancate al primo convegno organizzato da Extremamente con il Comune di Segrate, alle porte di Milano: “Figli delle stelle- Ipotesi e suggestioni sulla vita extraterrestre“. Ci saranno relatori di eccezione: Pablo Ayo, Mauro Biglino, Alfredo Lissoni, Roberto Pinotti e Biagio Russo. E poi due ospiti davvero straordinari: Lloyd Pye, che parlerà delle ultime scoperte sul cranio dello Starchild, e Gaspare De Lama, uno degli ultimi testimoni del clamoroso Caso Amicizia. A moderare e a presentare, Sabrina Pieragostini.

Dunque, appuntamento a Segrate (MI), presso il centro polifunzionale “G.Verdi” in via XXV Aprile, il 28 e il 29 Settembre. Tutte le informazioni, sul sito del Comune a questo link:

http://www.comune.segrate.mi.it/informa/figli_delle_stelle_2013.html

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.

Condividi su:
Facebook Twitter Email

5 risposte a 1° MEETING INTERNAZIONALE DI ESOBIOLOGIA- CITTÀ DI SEGRATE

  1. fabio scrive:

    molto interessante!.:)

    una presenza nutrita di ricercatori di indubbie conoscenze…poi con Pye e De Lama ci sarebbe MOLTO di cui discutere, anche “fuori dalle righe”…

    magari riuscire a partecipare..:)

  2. Malles scrive:

    Positivi senz’altro questi incontri,anche se un certo relatore immagino che ripeterà ancora che l’odore che emana dagli astronauti moderni quando si trovano nello spazio,assomiglierà ai gusti mangerecci del Dio della Bibbia,mah! Qui Sabrina è riuscita con grande merito a far partecipare il sig.De Lama per il tema sul “caso amicizia”.
    Per chi non la conoscesse assicuro che la troverà MOLTO interessante,questa è una storia che secondo me andrebbe più spesso ricordata e trattata alla luce anche di altre testimonianze consimili.

    Non so se Sabrina vorrà rispondermi,ma mi chiedo se questo suo interesse per l’insolito è nato già ai tempi del Galileo Galilei o un pò più tardi in quella stessa università in cui pratica quel volpone di Garlaschelli

    • Sabrina Pieragostini scrive:

      Mauro Biglino ha molto altro da raccontare al suo auditorio, non solo aneddoti sui capricci degli Elohim… E sì, hai ragione, la testimonianza di Gaspare De Lama sarà sicuramente interessante ed emozionante.
      Rispondo al tuo quesito: per motivi anagrafici, non ho nulla a che spartire con il Galilei. Sono invece coeva del Grattoni… Il Gaslaschelli l’ho intervistato molti anni fa, ma poi ho seguito la mia strada: non ha avuto nè colpe nè meriti

Rispondi a Andrea Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *