A proposito di effetti speciali…

Solo due giorni fa abbiamo pubblicato un articolo di commento al video di Hollywood,  dove un oggetto a forma di sigaro (o dirigibile, come dichiarato dall’autore delle immagini) dopo alcuni secondi di stazionamento nell’aria, si allontanava improvvisamente schizzando a velocità folle lungo una linea orizzontale. Continua a leggere

Phoenix, Arizona…gli avvistamenti continuano

Phoenix è già stata teatro di uno dei più  impressionanti avvistamenti ufologici della storia recente.

Continua a leggere

Un video da…Premio Oscar?

In estate, complice forse il maggior tempo trascorso all’aria aperta, aumentano in modo vertiginoso gli avvistamenti di Ufo. Oggetti, luci, orbs, dischi volanti…il campionario è completo e viene abbondantemente rappresentato nelle decine di filmati che quasi ogni giorno spuntano sul web. Continua a leggere

Il libro di Biagio Russo:”Noi uomini, per sempre schiavi degli Dei”

Il punto di partenza è il medesimo, ma quello d’arrivo sorprende… Biagio Russo, autore del libro “Schiavi degli Dei” , ha studiato a lungo i testi mesopotamici in base ai quali Zecharia Sitchin ha riscritto la storia dell’Umanità attribuendone l’origine ad un intervento alieno. Ma le sue conclusioni differiscono, e non poco,  da quelle dell’illustre scrittore recentemente scomparso. Continua a leggere

Trovato il tesoro di Rennes-le-Château?

Un altro intrigante capitolo si aggiunge al mistero che da tempo aleggia intorno a Rennes-le-Château, un piccolo paesino della Francia meridionale adagiato sulle pendici dei Pirenei, nel Dipartimento dell’Aude.

Continua a leggere

Gli Alieni preferiscono l’Essex: boom di avvistamenti Ufo

Già lo chiamano “Effetto Essex”. E’ qui, in questa regione a poca distanza da Londra, che si sono concentrati gli avvistamenti Ufo inglesi. Lo rivelano gli ultimi X-files declassificati del Ministero della Difesa di Sua Maestà e resi pubblici solo ora: tra le centinaia  di dossier compilati da solerti sudditi che denunciavano la presenza di strani oggetti volanti nel cielo, tantissimi abitavano o si trovavano nell’Essex al momento del contatto visivo. Continua a leggere