Dallo Yeti a Nessie:”Ecco come nasce un mito”

Un mito universale, conosciuto in ogni cultura del mondo, antica e contemporanea. L’uomo selvatico, raffigurato come un enorme scimmione dall’andatura barcollante seppur eretta, oppure come un piccolo ominide dal corpo ricoperto di peli, è stato raffigurato, descritto o ripreso centinaia di volte. Ma il più famoso di tutti resta lo Yeti, noto in Occidente anche come “l’abominevole uomo delle nevi”. Continua a leggere

Parla David Martines: “Ecco come ho scoperto le Bio Stazioni su Marte”

I suoi video, commentati  in presa diretta mentre  mostra strane strutture simmetriche sulla superficie di Marte,  sono diventati subito un caso. Forse, “il caso” dell’estate 2011.

 Lui è David Martines, un 48enne californiano che potrebbe aver trovato la prova dell’esistenza- ora o in epoche remote- di vita intelligente nel nostro sistema solare al di fuori della Terra. Continua a leggere

Basi su Marte, parla lo scopritore

Molti di voi avranno visto sul web i filmati diffusi da David Martines che mostrerebbero delle presunte basi spaziali costruite sulla superficie di Marte, denominate “Biostazione Alfa” e “Biostazione Delta”. Scoperte che Martines ha compiuto grazie a Google Mars.

Poco fa, sono riuscita a mettermi in contatto con lui e ad intervistarlo. Quanto prima, l’articolo sarà disponibile sul blog.

Esperimenti di laboratorio: oggi come nel passato?

Un lettore racconta:”Una volta vidi due dischi volanti…”

 

Gli avvistamenti di Ufo e le testimonianze relative a tali, presunti “incontri ravvicinati del terzo tipo” lasciano sempre il dubbio, specie in assenza di immagini. Non vi è nulla di più soggettivo- e quindi di meno dimostrabile. Continua a leggere