Il pianeta nella rete: la teoria delle “Ley Lines”

Un reticolato di linee magnetiche, orientate secondo le posizioni del sole, della luna  e delle stelle a seconda delle stagioni, lungo le quali scorrono energie e forze positive. Un intreccio quasi magico che circonda il nostro pianeta, lo interseca, lo vivifica.

With all the distinctive Knurled Bezel quality breitling replica that is definitely a Bentley trademark, the enjoy does not go unnoticed, and the huge, shallow dial offers really effortless looking at using a bold statement in fashion. Utilized chrome steel indexes as well as a gloss white dial, guilloche subdials all increase to the class of the view.Given that this dog costs properly around $10K being an unique, I am positive many of you may take into account this Breitling reproduction to be the best option. It’s extremely tricky for anybody to identify it as a bogus by getting a fast glance so you can find no need to worry there. It really is also pretty entertaining and comfy to don, wanting just Replica Rolex about like a piece of jewellery owing to its cumbersome proportions and rose gold plating. It’ll surely keep in my selection for a very long time, I see no rationale not to.
I recommend getting a very good appear in any respect the pictures so as to have a superior distinct picture of how effectively this Breitling Bentley 675 reproduction appears like.

E’ questo il concetto delle “ley lines” elaborato nel secolo scorso dal ricercatore dilettante britannico Alfred Watkins. Continua a leggere

Testimonianza da Facebook: “30 anni fa ho visto un’astronave…”

Ho ricevuto sul mio profilo di Facebook questo messaggio che contiene una testimonianza su un presunto avvistamento Ufo. Chi mi scrive non è più un ragazzo, eppure serba ancora vivo il ricordo di un‘esperienza – per lui, tuttora inspiegabile –   avvenuta ormai decenni fa. Credo sia interessante leggerla. Continua a leggere

UFO in aeroporto? Nuovo video in Cina

E’ la Cina l’ultima frontiera degli avvistamenti ufologi.  Dal colosso orientale trapelano ormai sempre più spesso  notizie e immagini singolari. La scorsa estate, ad esempio,   si era saputo che  l’aeroporto di Hangzhou era stato costretto a chiudere alcune ore per la presenza di oggetti volanti non identificati- Ufo, appunto- che  interferivano con l’attività dello scalo. Continua a leggere

Il mostro di Lochness messicano?

Il video è a dir poco curioso. Un turista riprende con il suo i-phone una sagoma bizzarra  abbandonata su una spiaggia– mentre qualcun altro riprende lui…Il cellulare in funzione telecamera si avvicina e mostra nel dettaglio lo strano oggetto: una sorta di tronco coperto da una fitta peluria chiara, che nella parte alta si allarga fino ad assumere una forma tondeggiante sulla quale spuntano due ramificazioni di colore scuro. Continua a leggere

Erich Von Daeniken: “E’ il momento della verità”. Parte quinta

Lei non ha dubbi, gli Alieni esistono…

<Sì, assolutamente, nessun dubbio! Abbiamo così tante predizioni, ci hanno detto che sarebbero ritornati. Sì, nessun dubbio.>.

Decine di libri, decenni di studi danno ad Erich Von Daeniken questa solenne certezza che appare invece un’assurdità ai più. Ma lo scrittore svizzero, famoso e letto in tutto il mondo,  non ha paura di esprimere le sue idee controverse. Continua a leggere

Erich Von Daeniken: “Gli Dei ritorneranno”. Parte quarta

Erich Von Daeniken è un uomo che porta brillantemente i suoi anni. Ha superato da un bel po’  la settantina e rispetto alle immagini che circolano sul web o in tv di persona appare un po’ più brizzolato. Ma la verve nell’eloquio  è la stessa  alla quale ci ha abituati nei interventi che lo hanno reso famoso, come nelle puntate del documentario “Antichi Astronauti” che ancora vanno in onda su History Channel. Continua a leggere