La foto del secolo di un buco nero. E adesso?

La foto del secolo, così è stata definita la prima immagine reale di un buco nero. Lontano 55 milioni di anni-luce, nella galassia Virgo A (detta anche Messier 87 o M87), con una massa pari a 6 miliardi e mezzo quella del nostro Sole, questo mostro gravitazionale ha incantato tutti. Tutti entusiasti di fronte alla sua ombra circondata da quell’anello di materia incandescente che precipita al suo interno- proprio come se lo erano immaginato per decenni gli astrofisici in tutte le loro simulazioni e nelle rappresentazioni grafiche. La teoria ha trovato conferma nella realtà. Albert Einstein aveva ragione.

Continua a leggere

Siberia, un meteorite dopo l’altro…

Una palla di fuoco che sfreccia nel cielo, quando è ancora giorno. Centinaia di testimoni e tante telecamere hanno colto il momento in cui l’ennesima roccia spaziale in caduta libera è entrata nell’atmosfera terrestre sopra la città di Krasnoyarsk, in Siberia. La meteora ha attraversato l’orizzonte da un lato all’altro, luminosa e rumorosa, lasciando dietro di sé una scia giallo-verde. E negli ultimi quattro mesi, da queste parti, di episodi del genere se ne sono verificati molti, forse troppi…

Continua a leggere

Jean-Pierre Petit, l’astrofisico in contatto con gli Alieni

“Non mi interessa sapere cosa vogliono, mi bastano le informazioni che mi ​hanno dato”. A parlare, è Jean-Pierre Petit, una delle figure più controverse, discusse e affascinanti del panorama scientifico internazionale. Le informazioni alle quali fa riferimento sono quelle che gli hanno permesso di costruire un modello interpretativo dell’universo alternativo a quello corrente. Tutto merito- sostiene lui- di un gruppo di Alieni con i quali sarebbe in contatto da moltissimo tempo.

Continua a leggere

I misteri di Tritone

Prossima fermata: Tritone. È la strana luna di Nettuno, la più grande tra i 14 satelliti naturali del gigantesco pianeta blu, ad essere finita nel mirino di planetologi e astrobiologi, pronti a tutto pur di darle un’occhiata da vicino.  La missione, denominata non a caso Trident e presentata nei giorni scorsi in una conferenza stampa, secondo i progetti dovrebbe partire entro pochi anni, nel 2025, per arrivare lassù verso la fine del prossimo decennio, nel 2038. Un lungo viaggio dal quale i ricercatori si aspettano sorprese e informazioni importanti.

Continua a leggere

Alla scoperta delle super-Terre

C’è un mistero nella nostra galassia. Un mistero che gli astronomi di tutto il mondo stanno cercando di risolvere e che riguarda la presenza di  miliardi di mondi alieni dalle caratteristiche particolari. Sono le cosiddette “super-Terre”, cosí chiamate perché hanno una massa maggiore del nostro pianeta, ma inferiore a quella dei giganti ghiacciati come Urano o Nettuno. E ancora nessuno ha capito cosa sono realmente. Continua a leggere

Piloti e UFO, un nuovo caso negli Stati Uniti

Un oggetto misterioso visto solo con il visore notturno nel cielo di Las Vegas da un elicotterista. È l’ultimo degli avvistamenti UFO che arrivano dagli Stati Uniti e che hanno avuto, come protagonisti, dei piloti. La registrazione del colloquio con la torre di controllo è stata diffusa online.

Continua a leggere