Triangolo delle Bermude: c’è un UFO in fondo al mare?

Un cacciatore di tesori, una mappa segreta, un enorme oggetto sommerso che forse arriva da altri mondi. Aggiungete come scenario il Triangolo delle Bermude e otterrete la trama perfetta per un romanzo d’avventura o di fantascienza. Oppure, per un programma dedicato proprio ai misteri che giacciono in fondo al mare caraibico. Quel programma esiste già: si chiama Cooper’s Treasure ed è trasmesso da Discovery Channel. A raccontare la scoperta eccezionale è stato il conduttore della trasmissione, Darrel Miklos. Continua a leggere

Storie d’estate: i fantasmi di Castel Taufers

Non c’è castello che si rispetti senza il suo fantasma. Anzi, alcuni ne vantano più d’uno. E quelli più fortunati, possono anche mostrarne le immagini spettrali… Come Castel Taufers, il meraviglioso maniero che dall’alto di un promontorio domina la Valle Aurina, nel comune di Campo Tures, in Alto Adige. Proprio qui, un gruppo di “acchiappa fantasmi” afferma di aver fotografato una presenza molto particolare.

Continua a leggere

“Sulla Sindone c’é sangue vero e antico”

A tre anni dall’ultima ostensione, la Sindone torna a mostrarsi in pubblico. Nel 2015, sono stati oltre 2 milioni i fedeli che nel Duomo di Torino hanno potuto osservare da vicino il Sacro Lenzuolo, una delle reliquie più studiate e  discusse della Cristianità; il 10 agosto 2018, invece, il telo ritenuto dalla tradizione il sudario che ha avvolto il corpo di Gesù è stato mostrato soltanto ai 2 mila ragazzi delle diocesi di Piemonte e Val d’Aosta in occasione del Sinodo Mondiale dei Giovani. Un’ostensione straordinaria coincisa con nuove importanti analisi scientifiche.

Continua a leggere

“La Grande Piramide concentra energia elettromagnetica”

C’è energia elettromagnetica nelle stanze e sotto alla base della Grande Piramide di Giza. O meglio, è proprio la megastruttura attribuita al faraone Cheope a concentrarla al suo interno. Non lo sostiene l’ennesimo ricercatore un po’ strambo, prontamente messo in ridicolo dagli archeologi accademici: stavolta, a fare questa affermazione sorprendente è un team di fisici russi.

Continua a leggere

A Corio c’erano due Tornado. Anzi, uno. E nessun UFO…

Non c’era nessun aereo militare. Anzi no, ce n’erano due. O meglio, in realtà era solo uno. Nella vicenda di Corio Canavese– teatro nelle scorse settimane di uno strano avvistamento UFO- si sono susseguite versioni contrastanti, che anziché chiarire cosa sia davvero successo quella sera non fanno altro che aumentare i dubbi e alimentare così il sospetto che sia in atto un tentativo di insabbiamento.

Continua a leggere

Parte ADAM, alla ricerca di prove scientifiche sugli UFO

Prove, dati oggettivi, fatti verificabili e riproducibili. Fino ad oggi, tutto quello che ruota attorno al mondo degli UFO- o UAP, come si preferisce dire adesso- ne è stato carente. In assenza di elementi concreti– ad esempio, di un pezzo di disco volante da esaminare in laboratorio…- nonostante tonnellate di testimonianze e milioni di avvistamenti in giro per il mondo, l’argomento è sempre stato tacciato di ascientificità. I detrattori hanno avuto gioco facile. Ma forse qualcosa sta cambiando.

Continua a leggere